Hi, How Can We Help You?

Mutuo, 140 giorni dall’idea ...

Mutuo, 140 giorni dall’idea alla firma. Come non far salire il tasso nell’attesa

Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare. Quando si parla di mutui il “mare” equivale a 140 giorni. È questo il lasso di tempo che in media oggi impiega un “aspirante mutuatario” per trasformarsi in debitore a tutti gli effetti, ovvero per arrivare a concludere con successo il rogito dell’acquisto della casa attraverso il finanziamento bancario.

I calcoli – effettuati da Facile.it e Mutui.it su un campione di circa 1.500 pratiche relative all’anno 2017 – partono dal momento in cui viene individuato l’immobile fino alla stipula del contratto. Nel mezzo ci sono molti passaggi: alcuni vedono protagonista direttamente l’acquirente, altri dipendono dal tempo impiegato dei vari attori coinvolti nel percorso (consulenti, ufficio del catasto, periti, banche, eccetera).

I dati evidenziano inoltre che ci sono sensibili differenze tra le varie città. Se a Genova occorrono “appena” 93 giorni a Venezia il cammino è più tortuoso dato che i giorni diventano 151. Napoli (146 giorni) Roma (145) e Milano (139) compaiono tra le prime posizioni di questa classifica nera dell’attesa che porta dall’idea di una casa alla consegna delle chiavi dal notaio.

(Fonte: Il sole 24 ore)

Share Post